FIGURE DI MERDA CON FREE PLAYING, il resoconto

0

Inarrestabile popolo di Free Playing il quale probabilmente, come il sottoscritto, ascolta il suo podcast preferito ovunque, è mai successo a qualcuno (sicuramente sì) che tale attività si rivelasse pericolosa e foriera di figuracce di merda? A me sì, e pure parecchie volte vivendo praticamente su treni e tram per la maggior parte delle mie giornate, e quindi stilo la mia personale top 3:

1) ascoltare la puntata sui cani di taranto sul treno, carrozza piena, e cercare di trattenersi fino a divenire paonazzo e lagrimoso, con scarso successo e risate annesse;

2) essere ospiti dai suoceri per qualche giorno e, durante una non riuscita manodopera al nintendo ds, ascoltare a pieno volume di come Mirco Pierfederici avrebbe sborrato copiosamente per l’arrivo i destiny 2;

3) tentata rapina da parte di un egiziano delle chiavi del lavoro site nelle tasche dello zainetto, mentre mi accingevo ignaro a scendere dal tram di porta genova a milano di sera e avvertito da due bionde americane beccare sul fatto il tipo e rischiare un paio di coltellate per difenderle, il tutto con free playing nelle orecchie.

Insomma, free playing per la vita e per una vita spericolata come quella dei film.

E le vostre disavventure?

Rischio la morte in palestra piuttosto spesso ascoltando le puntate alle quali, purtroppo, non ho partecipato. Un paio di volte mi sono anche dovuto nascondere nei Supermarket per non sembrare il solito pazzo che ride da solo

Già la palestra di suo è un luogo pericoloso.

Quando sei alla cassa e inizi a sudare freddo… Incroci le dita e premi play

Che dire? Vi amo tutti

Nella mia vita agreste penso di aver regalato grandi momenti di esilarante euforia ai vigneti ed ai trattori😁

Meglio i trattori che i giocatori di cavalli :'(

Quelli che fanno le scommesse alle corse? 🤔

E sì zio, cioè, figa.

Minchia non ti invidio per niente…mi son ritirato a vita bucolica proprio per evitare di avere a che fare con “laggente”😳ho lungamente esperienziato, in altro campo lavorativo, e credimi non ti invidio…ti sono vicino zio! 😐

A tal proposito voglio darvi un grande abbraccio e ringraziarvi tutti per per l’impagabile compagnia che mi fate ormai da anni! 🖖💙

3) Il comandante Friccigan;
2) Il Mentadent;
1) Davide che casca dalla sedia.

E addavenì il carrello!

Per me rimane imbattibile l’episodio di ferragosto dell’anno scorso con Simone che vaneggiava e tutti che sembravano euforici.,.,mi son sdraiato per terra dalle risate più volte! L’atmosfera era davvero straordinaria! 😃

E il jingle di jurassicpark/nomansky

Fantastico😀😀😀 come si triggherava Simone era spettacolare😀😀😀😀

Biggio “faccio da tappabuchi mentre Bruno si tocca” per poco non cadevo da un ponte

è la triste realtà 🙁

ordine ordine, mettete le VOSTRE esperienze non gli episodi divertenti, per quello faremo un altro thread:D

Non resisto…la ceretta di Bruno….

Proprio stamattina con le cuffie, in aereo di ritorno da barcellona, ho riso come uno stronzo a sentire del cervello di don bosco per Schumacher… Il vicino si è girato impaurito, ma ne è valsa la pena

Io lo ascolto sempre portando fuori il cane nel mio paese. Penso di essere considerato lo scemo del villaggio per come vago per il paese ridendo da solo. Spesso anche in piena notte che pensandoci è abbastanza creepy …

Ahhhh ma allora sei tu quello di cui parlano tutti al bar!!!😳😳😳😳

Io lo ascolto in macchina e con il caldo estivo vado coi finestrini giù e il volume alto per sentirlo bene contrastando il rumore dell’aria che entra.
Ai semafori mi vergogno tantissimo

Comments are closed.