#VG: Nioh e il terribile livello dell’acqua secondo #GIANLUCAV

0

Lo scrivo qui perchè mi devo sfogare.In 30 anni da videogiocatore niente mi ha fatto bestemmiare di più come il livello sull’acqua di Nioh.Chi l’ha progettato deve morire,ma morire male,non nel sonno,quella morte che la senti arrivare,senti il dolore e sei combattuto tra la voglia di vivere e la sofferenza che ti fa quasi sperare la morte.

Spiega

Tu immagina di farti un pg speccato schivata.Ci sta,alla fine le spec principali sono due,o ti fai full armatura o te lo fai agile che schiva.Adesso immagina di dover attraversare un intero livello dove se schivi il 90%delle volte finisci dentro l’acqua.Aggiungi a questo i nemici posizionati dietro casse o dietro gli angoli che ti costringono a fare il roll per evitare l’attacco.E condisci il tutto con la struttura alla Dark Souls che se muori e non riesci a recuperare le anime hai praticamente buttato ore.Sono 3 ore che faccio questa zona,sono arrivato finalmente al boss,non sono riuscito a fare un level up che fosse uno.

Aggiungi che la differenza tra una passerella dove ci puoi salire sopra senza problema e una che sta sotto il pelo dell’acqua e ti fa morire è di centimetri,aggiungi anche che le buche sulle passerelle la maggior parte delle volte sono invisibili a meno che non alzi l’inquadratura e avrai il quadro generale di un livello fatto apposta per farti bestemmiare.

Mi preparo psicologicamente allora 😱

Ti frega il fatto che hai giocato solo bloodborne. Che è facilissimo 🙂

Comments are closed.