The Handmaid’s Tale, non male ma luuungo #BRUNODINOI

0

Finito di vedere poco fa The Handmaid’s Tale. Sicuramente originale e anche “importante” per i temi trattati, finisce però per girare un po’ troppo in tondo e per dilatare davvero a dismisura i tempi.

Personalmente m’ero stufato più o meno a poche puntate dalla fine, ma poi qualche giorno fa ho deciso di chiudere con la serie e vedermi quelle che restavano, e devo dire che tutto sommato s’è lasciato guardare, e per lo meno la suddetta tematica “importante” l’ha resa una visione meno inutile della media.

Certo però, come dice #LANCIL9, per quanto non sia noioso sul momento, una volta finito ti rendi conto che una buona metà delle puntate potevano tranquillamente tagliarle.

Il finale poi è quanto di più metatelefilmico ci possa essere, con la protagonista che dice in maniera figurata (ma non troppo) “beh ‘sta stagione l’abbiamo fatta, mo sta a voi decidere se ne facciamo un’altra!”. Cioè alla fine temi importanti e tutto, ma anche “siamo un telefilm!” urlato quasi come una dichiarazione d’intenti. Beh!

Qualcuno di voi l’ha visto? Che ne pensate? V’è piaciuto?

Finito pochi giorni fa, io l’ho trovato scritto bene e non è che non abbia notato i problemi che evidenzi semplicemente secondo me facevano parte del tipo di narrazione. È un “piccole donne” distopico: i tempi e la narrazione sono quelli. Personalmente mi è piaciuto molto e mi sono piaciuti molto i personaggi (per quanto, come Jessica Jones, i personaggi maschili tendono a finire in categorie tagliate con l’accetta, ma tutto sommato credo fosse inevitabile)

Non l’ho visto; avevo letto il (bel) romanzo della Atwood poco prima dell’annuncio, sapevo che di ciccia per una serie non ce n’era e che avrebbero allungato il brodo, quindi niente. La lentezza non mi ha mai spaventato ma devo dire che le serie americane recenti che arrivano col fiatone hanno preso a rompermi di molto i maroni

ma il problema è che non è una lentezza che ti tiene in tensione, che ti carica di qualcosa, come the hateful eight, o mindhunter, o lo stesso game of thrones dei bei tempi

è proprio lento banale, tipo i tira e molla tra lei e il padrone di casa bambascione sono proprio di uno scontato che sfinisce

Quel che chiamo fiatone, e che imho affligge anche mostri sacri come Breaking Bad, ad esempio

Comments are closed.