#APP: Depressurizer, il tool per catalogare tutta la propria libreria Steam in base a genere, voto, durata…

0

Hola amisci, mentre ravanavo nella subreddit di Steam sono incappato in questo #programmino che fa una cosa fighissima: prende i giochi del vostro profilo e li auto-categorizza in base a genere, anno, voto, e anche tempo necessario per finirli (grazie ai dati di HowLongToBeat).

È un #programmino un po’ cagoso e bisogna sbattersi un po’ a configurarlo per ottenere dei risultati, però funziona e sicuramente se avete una libreria Steam corposa potrà tornarvi utile!

Theo47/depressurizer

github.com
depressurizer – Depressurizer is a program that helps you categorize your steam games.

Mi sono fermato al cagoso… li ho già sistemati a manina, con le bellissime categorie “finiti” e “cestino” dove infilare tutta la roba che non si vuole vedere.

a me la cosa che interessava di più era la categorizzazione per durata e infatti ora ho la mia bella cartellina di giochi completabili in meno di mezz’ora (quando poi lo farò nella pratica è un altro discorso). Anche la categorizzazione in base alla media voto pare potenzialmente utile, per quando uno non sa che metter su…

Si quello si. a volte pure io mi chiedo qual è quello che dura meno tra il gioco A e il gioco B quando sono indeciso. Tipo ora che sto giocando a Dead Space 3 con Francesco Fazzini, ci siamo stupiti di quanto cacchio sia lungo! Se non ci fossero stati gli ascensori l’avremmo già finito secondo me. 😀

https://howlongtobeat.com/game.php?id=2337 😀

How long is Dead Space 3? – HLTB

howlongtobeat.com
How long is Dead Space 3? HowLongToBeat has the answer. Create a backlog, submit your game times and compete with your friends!

eh quello è un altro che devo recuperare :'(

Guarda, credevo che il fattore Coop potesse salvare qualsiasi gioco, ma a questo punto sono dubbioso. Graficamente è ancora tanta roba, ma il gameplay è un po’ lento e soprattutto macchinoso, con ascensori o porte in cui devi attendere ogni 3×2.

eh i trucchetti per “mascherare” i caricamenti…

bruno se vuoi lo possiamo giocare inzieme

eh magari perché no… mo che mi libero!

Si non è brutto da vedere però insomma, a volte è molto ispirato spesso invece son ambienti tutti uguali che fai fatica a distinguere uno dall’altro. Ha molti alti ma soprattutto tanti bassi. backtracking come non ci fosse un domani per a trovare quell’oggetto o sbloccare quella cosa/porta. Tutto così 😀

Si, ti porta a seguire ciecamente la linea blu del “navigatore” per arrivare il prima possibile al punto dove succederà qualcosa.

sembra fiqo ma la storia che devo impostare io… sono pigro

eh sì bisogna perderci quella mezz’oretta

Comments are closed.