Nintendo Switch non avrà un browser internet, per lo meno non al lancio

0

Zappe sui piedi

Niente browser internet per Nintendo Switch, non al lancio almeno

gametimers.it
E neanche un browser internet per Nintendo Switch. #nintendo #nintendoswitch

Vabbè fa il paio con NETFLIX.

ma perchè zappe sui piedi? c’è davvero qualcuno che usa il browser sulle consolles?

Questo non è un console
Questo è un tablet che ha giochi fighi ma non fa le cose da tablet

– ragionamento del tizio random che entra nel Mediaworld e vede Switch, per poi scoprire che non ha funzioni multimediali o browser

ma guarda questa volta Nintendo secondo me sta facendo un buon lavoro dal punto di vista comunicativo. poi del tizio random che non capisce una sega esticazzi XD

Peccato che il tizio random che gioca sul tablet sia una delle utenze a cui si rivolge Switch …
Se pensate che saranno i core gamer a comprare Switch …. Hahaha

Ricordate: Nintendo punta ad una base installata simile al Wii

si punta anche all’ utenza wii per non ripetere l’errore fatto con wiiu. ma ti ripeto che dal punto di vista comunicativo sta sbandierando ai 4 venti che questa è una console che puoi anche portare dove vuoi. non vengono menzionati browser nè contenuti multimediali

https://youtu.be/V2f-MZ2HRHQ

This is what the world has right now.

va bè tanto potete navigare dal telefono che userete anche per chattare

Comunque si voglio la testimonianza di uno che navighi su console col pad…

L’ho fatto con PSP, PS Vita e PS3. Per cercare gli sfondi. Poi basta

l’ultima volta che ci ho provato su ps4 volevo tagliarmi le vene

Già si naviga di merda su U che puoi usare il touch-screen, non voglio sapere a scrivere indirizzi col pad

Ieri è uscito un articolo che mostra quanto poco siano usati i browser console. Netflix arriverà poco dopo, come successo con le altre console. Solito casino per nulla.

“Non abbiamo una chat di gruppo,tanto c’è l’app sul telefono”
“Non abbiamo un browser,tanto non lo usa nessuno,ci sono i tablet e e cellulari”
Prossimo step:
“Non vi diamo i giochi,scaricatevi quelli sul cell”
E c’è chi all’uscita di ps4 rompeva il cazzo in maniera assurda perché non si potevano mettere i giochi nelle cartelle.

Oltre che non poter leggere i film. A tutt’oggi faccio umilmente osservare che PS4 non legge i CD audio

Su Wii il browser dovevi pagarlo 10 €

Nono, quello era il primo DS, prima che capissero la minchiata fatta.

ora potrai navigare ma solo un sito al mese

Nono, Opera su Wii lo fecero pagare per circa un anno, poi restituirono i soldi a chi l’aveva comprato.

Allora mi ricordo male 🙂

Sì divenne gratis retroattivamente

e ti regalavano un gioco nel nes

No, sul serio: ritenete fondamentale il browser su una console? Ma manco su One con edge (l’unico browser degno di questo nome su console) navigo, è un più di cui si può fare a meno.

dai seriamente, ci sono altri 100 motivi per parlar male di switch, proprio l’assenza del browser vogliamo criticare? XD

a me quello che fa ridere è che la gente s’incazza per le stronzate ma poi giustifica delle robe assurde

Dipende a quante persone vuoi venderlo questo robo.

Come commentato precedentemente, la gente è scema: se una cosa assomiglia a un tablet, penserà che sia un tablet, quindi assumerà che possa fare le cose di un tablet

Nintendo vuole i soldi della gente scema, Nintendo ha un leggero problema

Noi vediamo la console e c’è ne fottesega del browser

La gente scema non vedrà la console, vedrà il tablet

No per un semplice motivo: c’è scritto Nintendo sopra. Con quella scritta pure mia nonna sapeva che non era un prodotto informatico, ma un videogioco.
E intendo davvero, per nonna era tutto Nintendo o generico videogioco.

Non sottovalutare quanto possa essere scema la gente scema

Non la sottovaluto, la conosco. 12 anni di servizio in negozi di elettronica bastano come referenza?

La gente non distingue wii da u

Ti domando: quante persone parlano di ipad o iPhone riferendosi a un generico tablet o smartphone ? Quante persone parlano di PlayStation genericamente per riferirsi ad una console ? Per non parlare del fatto che la brand recognition Nintendo nel 2017 non è un dato di fatto come nel passato

Ancora, Nintendo non può permettersi di assumere nulla nella comunicazione dello switch, stiamo parlando di un progetto senza eguali

Btw, sembra che stia bashando Nintendo e lo Switch, ma in realtà adoro il concept della console, però ho sempre un tarlo nella testa: questo coso può sostituire il tablet che porto nello zaino quando viaggio ?

Quindi sei un pò scemo pure tu oppure è un dubbio legittimo che dici? 😂😂😂

È proprio quello il punto: Switch non è un tablet. Non li venderanno nei reparti telefonia o informatica, lo venderanno nell’angusto angolo videogiochi. Già quello cambierà la loro percezione del prodotto, senza aspettarsi funzionalità online in mobilità. In un altro commento mettevo come esempio il 3DS: ho degli amici che hanno scoperto quest’anno che aveva il browser.

Federico, lì l’errore è stato di comunicazione, è differente.

Andrea Gaminaction Lib mi considero un acquirente scemo quando si parla di Switch: non mi interessa ne il motion gaming, ne la potenza, ne le esclusive Nintendo

Io vedo Switch e penso: può sostituire la PS Vita e il tablet che mi porto sempre appresso ? E credimi Nintendo ci credo, altrimenti non avrebbe fatto il reveal con il millenial 25-enne che ci gioca in aereo

Infatti il tuo è un pensiero più he legittimo, ed esiste anche una fascia di 35/45enni che questa domanda se la fanno per disinnescare i figli, che se gli fai una soluzione globale -> SHUTUPANDTAKEMYMONEY!!1!!

Massimiliano Gallo Errore di comunicazione finché vuoi, ma la gente non distinuge custodie con costina bianca da blu

Federico se è per questo non capisce perchè i giochi della One non funzionino su PS3

Domanda molto lecita tra parentesi 😂😂😂😂😂😂😂

Alessio voglio i filmati di sorveglianza del negozio con questi fenomeni

You have Facebook.

Federico avrei avuto pure di meglio da salvare, peccato sia leggermente illegale

Non è una classica console… Ma un ibrido che porti anche in giro e utilizzare lo switch per navigare come tablet non mi sembra una cosa assurda

Se mi dici che navighi col 3DS appoggio l’idea.

I mi sposto molto con i mezzi per lavoro utilizzo 3ds e ipad… La mia speranza è di sostituire entrambi con un solo apparecchio.. switch.

Non credo tu sia il solo. Spero che Nintendo lo capisca.

Oh ragazzi,ce l’ha la psVita il browser.Possibile che dovete sempre giustificare tutte le cazzate che fa Nintendo?

non si tratta di giustificare quanto di giudicare l’inconsistenza della critica imho. è una mancanza si, è un reale difetto per me no visto che non ho mai usato un browser su console

………..

non zappa… questi prendono la mira per farsi male.

è chiaro che molte cose non saranno pronte per il lancio, come successe con il 3ds, che all’uscita gli mancava il browser e l’eshop

Vorrei ricordare a chi dice che nessuno di noi ha mai usato questo tipo di device per navigare in internet che:

1) Noi non siamo il target per cui questo tipo di feature si implementa;

2) Se la vendono solo a noi hanno perso.

Io comunque uso il browser della console per andare sui siti porno

Bellissimo navigare su console comunque.

Ce lo ricordiamo che PS4 ha un lettore bluray e al lancio non leggeva i bluray, non senza aggiornamento? E che la possibilità di leggere i bluray 3D arrivò pure più tardi? E che sia il bluray sia il 3D sono (erano) spinti internamente da Sony?

Quindi nintendo spinge internet non mettendo il browser secondo te?

Ridacchio perché come al solito se una cosa viene fatta o non fatta da Nintendo pare che caschi il mondo, ma a quel che ricordo succede sempre più spesso coi device aggiornabili che questi arrivino al lancio a malapena pronti “tanto poi c’è l’aggiornamento”. PS3 al lancio poteva fare già più cose di PS4 paradossalmente, e questo a parer mio è indice della fretta spasmodica con cui oggi vengono fatti uscire i prodotti

Detto questo sono d’accordo con Rudin sul fatto che sia paradossale quanto un prodotto simil tablet, che deve vendere anche a chi lo comprerebbe per usarlo come un tablet, esca sul mercato privo di una delle funzioni basilari di un tablet. Persino Wii U aveva di nativo la possibilità di navigare sul web

Ma pensare che avranno fatto dei calcoli di costi/benefici no, vero? Per forza minchioni.

Eh gli ultimi 5/6 di scelte varie cominciano a preoccupare.

più semplicemente questo è un lancio anticipato di 9 mesi e non hanno fatto in tempo a sviluppare questo e chissà cos’altro.

Sì immagino che inchiodare, fare inversione a (Wii) U buttando alle ortiche una console per proporre velocemente un nuovo concept non sia stato indolore.

Tra parentesi imho Nintendo sta facendo ste scelte per mandare il messaggio che lo Switch NON è un tablet.

Ed è giusto cosí. Non possono competere con le console e non possono competere con Apple&Google, quindi si ricavano una nicchia fra le due.

In realtà NON avere certe feature può essere positivo come product placement.

Se ha il browser e Netflix ed io lo compro pensando che sia un tablet, rimarrò deluso dall’assenza di app e funzionalità. Se io so dal principio che queste cose sono assenti perchè è una console, ho aspettative diverse.

La loro scelta è chiara ma permettimi di pensare che forse hanno perso l’occasione di entrare praticamente in tutte le case di coloro che sono fermi a un iPad di 2ª, 3ª gen.

Quello che dici è giusto ma perché non hanno voluto fare il passo decisivo e permettere di avere sulla console un market di app controllato e selezionato che desse la possibilità alle persone di comprare quelle 10/20 applicazioni gioco basiche per non dover più pensare a null’altro che a Switch.

Ah sarebbe bello se fossero diventati di botto geni del marketing, ma secondo me e’ pure incompetenza invece. Nintendo certe cose non le sa fare, non le ha mai sapute fare, non ci vuol manco spender soldi.

Nessuna console nintendo ha -mai- fatto una dashboard decente con servizi decenti, soprattuto al lancio. Vogliamo pensare com’e’ l’OS del 3ds?

Nintendo cannera’ come sempre tutto quello che riguarda l’online, temo. Come del resto non sa fare giochi mobile etc, sa fare giocattoli bellissimi, sa fare giochi, ma internet etc non sa neppure cosa sia.

Questo è il lato negativo di avere un’organizzazione di stampo medievale.

Angelo bugfix “non sa fare giochi mobile escludendo quella bomba di Fire Emblem Heroes”

Tecnicamente non e’ sviluppato da nintendo, ma vabbe, ci sta

Wikipedia indica come sviluppatore Intelligent System che è un team interno di Nintendo nato col primo FE per Nes

Il browser non serve a nulla sicuramente, ma e’ l’ennesima manifestazione del fatto che N certe cose non le sa fare proprio. Internet ed online non sa cosa siano.

State sicuri che anche per quanto riguarda l’online per i giochi, o le vendite digitali, le patch e cosi’ via, deluderanno come sempre, saranno sempre 10 anni dietro la concorrenza.

Certo e’ piu’ grave non avere netflix, ma non e’ questa o quella singola feature. Nintendo sa fare alcune cose (giochi e giocattoli) e decisamente non sa fare alcune altre (roba piu’ “hardcore”, OS, online). Tant’e’, non cambiera’ dalla mattina alla sera.

Tutto questo casino perché all’uscita non ci sarà il browser? Seriamente? Ne parlate come se fosse una cosa che non possono mettere in un secondo momento. Ma veramente pensate che l’early adopter di Switch (sicuramente nintendaro) se lo prenda per navigare online? Stiamo parlando di un prodotto pubblicizzato come console da gioco, mica come un tablet.

Stiamo dicendo un sacco di cose.

Comments are closed.