River City Ransom: Underground è arrivato su Steam

0

Intanto è uscito il gioco dove c’è anche Bruno…

River City Ransom: Underground on Steam

store.steampowered.com
Alex and Ryan must take to the streets to help a new crop of fighters. You’ll earn money, unlock moves, and upgrade your skills in a sprawling city. This modern take on an old classic features over 500 unique street fighting moves, dozens of weapons, and fun online multiplayer modes.

ci ho giocato oggi 4 ore, ci sto prendendo le misure. primo impatto pessimo, ma andando avanti e capendo che

1 – è un open world e non un picchiaduro a scorrimento (anche se dappertutto ci sono tizi che ci vogliono fare il culo)

2 – bisogna sbloccare un po’ di mosse prima di divertirsi (il parco mosse iniziale è ridicolo)

3 – bisogna leggere bene quello che dicono i personaggi e stare attenti a non saltare parti fondamentali

ci si diverte e pure bene.

Funziona tutto molto bene, il sistema di combattimento (una volta sbloccate un po’ di mosse) dà soddisfazione, la pixel-art è ottima, peccato che manchi qualche ritocchino finale (tipo un maggiore bilanciamento iniziale, un tutorial migliore, la movelist che è pessima, etc etc).

Per appassionati del genere finora, poi magari ne riparlo nel canale audio per qualche prima impressione!

Insomma, ricalca bene quello nes, che era a tutti gli effetti un antenato dei vari Yakuza. 🙂 ma le mosse si imparano con il libro comprati nei negozi come l’originale? A tal proposito, ci sono ancora i negozi?

sì ci sono un bordello di negozi, per ora le mosse le ho imparate in apposite palestre però c’è anche una libreria, ma non ho provato a comprare niente lì, immagino che però i vari libri avranno effetti vari sul personaggio… molto carino cmq!

Bene, bene, sembra uscito davvero bene. È un beat em up atipico, ma una volta entrati nell’ottica è spassoso. Ricordo che da bambino mi bloccai giorni nel pezzo del giardinetto xD

Insomma è simile a quello su NES. Purtroppo costicchia un po’ per me, se no lo avrei già presto.

io backerai il kickstarter e m’hanno mandato la key 😀

MEHHHH!! Dopo il prologo da lacrimuccia e ben calibrato, il gioco va a troie… bilanciato davvero male. E si che potevano limitarsi a copiare l’originale, con le bande più deboli all’inizio e man mano quelle più forti. Invece no, è un bordello, nemici da ogni dove che ti picchiano a sangue, controlli lenti (la versione NES era più reattiva). C’ho giocato un’oretta e non sono riuscito a fare 7 dollari cagati per l’allenamento. Ma che cazzo è? Dark Souls? XD Buh, continuerò a giocarci, ma mi puzza di gioco che va affrontato in coop… che delusione!

che personaggio usi? io dopo un po’ di prove sono andato di pugile che mi sa che è l’unico un po’ meno scarso all’inizio

Confermo, il pugile è il meno scarso. Ora stavo usando Ryan. Ho fatto un’altra sessione dove praticamente entravo e uscivo dall’officina per raccimolare qualche soldo e usando il Save. Però, boh, ha livelli di frustrazione troppo alti. Nell’originale la parte esplorativa era piacevole, qui solo per andare in un negozio rischi di beccartele senza poter reagire. Poi la movelist è troppo scarsa e i colpi volanti sono rotti… 🙁

Niente, rimane insuperato. I suoi sequel/remake hanno una vera e propria maledizione: riescono puntualmente a deludere le aspettative…
Su River City Underground erano molte, visto il tempo e i soldi ricevuti. Comparto tecnico bellissimo, ma le meccaniche e il level design sono poco più che abbozzati.
Anche questa volta l’originale la spunta…

Comments are closed.