“The story behind Arika’s mysterious fighting game”

0

Un bell’approfondimento di Polygon sul “Mysterious Fighting Game” di Arika e su chi c’è dietro, in particolare Akira Nishitani, fondatore della compagnia ed ex di Capcom.

Il nuovo picchiaduro di Arika è nato quasi per scherzo, e ora la compagnia ha deciso di renderne pubblico lo sviluppo. Rimarrà un titolo a sé stante, o si rinnoverà la collaborazione con Capcom come ai tempi di Street Fighter Ex, inserendo nel gioco anche Ryu e soci?

A quanto pare la possibilità non è del tutto da escludere: per il momento Arika punta a una release nel 2018, ma non esclude collaborazioni con altri publisher e developer, e all’interno di Capcom il nome di Nishitani (che all’epoca di Street Fighter II era conosciuto come Akiman) gode ancora di un certo prestigio.

Come finirà?

The story behind Arika’s mysterious fighting game

www.polygon.com
20 years later, Akira Nishitani shows the benefit of owning your IP.

Comments are closed.