Cinecittà Game Hub, il nuovo polo per lo sviluppo di videogiochi in Italia

0

Cinecittà e videogiochi:

“Un primo fondamentale passo concreto nell’interazione tra cinema e videogame dentro Cinecittà, un dialogo in cui il cinema italiano non può continuare a rimanere indietro rispetto agli altri partner europei. L’Hub del Videogame ospiterà e promuoverà tutte le attività a supporto della filiera del settore:”

“una scuola di formazione con corsi di tecnica superiore, ai fini dell’avviamento professionale, e corsi per professionisti, per l’accrescimento delle competenze degli operatori. I corsi riguarderanno i vari mestieri dell’industria del videogame (programmazione, design, produzione, marketing);”

“uno sportello di informazione, consulenza e orientamento, per imprese del settore, e per persone che intendono avviare una impresa nel comparto videogame; un luogo di dialogo per giovani imprese, su temi legali, di business, di mercato, su bandi e opportunità di finanziamento;”

“l’attivazione di un servizio di co-working dove affermate imprese e giovani professionisti faranno insieme ricerca e sviluppo su start-up di videogame.”

“La progettazione di un’offerta formativa/didattica per le scuole, in piena aderenza con storia e missione del Luce che riconosce l’identità tra spettatori e cittadini del futuro, e l’alfabetizzazione al linguaggio audiovisivo (compreso quindi il videogame) come una chiave d’accesso alla comprensione della società.”

“Lo spazio di Cinecittà Game Hub verrà concesso a un gestore privato (singolo, o un raggruppamento di soggetti)che lo coordinerà confrontandosi costantemente con Luce-Cinecittà, attraverso un’innovativa procedura di appalto.”

Nasce Cinecittà Game Hub

news.cinecitta.com
Negli Studi di Cinecittà la nuova casa dell’Industria del videogame. Al via la procedura per l’assegnazione dello spazio, a settembre la partenza dell’hub

Comments are closed.